Reiki

Cos’è il Reiki?

Il Reiki è uno strumento di riequilibrio energetico che lavora sul piano fisico, emotivo, mentale e spirituale. Il Reiki è una disciplina spirituale basata sostanzialmente su una serie di attivazioni energetiche che rendono il nostro corpo un canale dell’ energia cosmica. Il Reiki è un metodo di guarigione naturale, è un percorso di consapevolezza.

REIKI è un termine giapponese che significa “Energia Vitale Universale”, formato da due concetti: REI+KI
Il REI possiamo definirlo come “Forza Spirituale” mente il KI è l’ “Energia che scorre nel Corpo o Forza Interiore”. Quindi il Ki del singolo che si tuffa nel “Rei dell’Universo”.

ReikiIl Reiki è stato trasmesso da Mikao Usui alla fine dell’Ottocento e si è diffuso in Occidente dopo la seconda guerra mondiale. Si attua sul corpo energetico attraverso il semplice contatto o la prossimità delle mani sul corpo fisico di chi riceve un trattamento. Induce uno stato di rilassamento e benessere, favorisce lo scioglimento dei blocchi energetici, stimola i naturali processi di guarigione e permette il raggiungimento di uno stato di equilibrio energetico. Lavora principalmente a livello dei sette chakra principali, i punti energetici vitali. Si ricorda che il primo ricevente è l’operatore stesso che si impegna per il suo benessere e per la “pulizia” del suo canale. Solo dopo aver ricevuto le armonizzazioni del primo livello questi può auto-trattarsi, trattare gli altri, gli animali, gli oggetti, i cibi e le medicine.

La parola “chakra”, in sanscritto “ruota”, sta a indicare il continuo ruotare di questi centri di energia nei nostri corpi sottili. Nonostante il numero totale dei centri energetici sia altissimo (alcuni antichi testi orientali ne distinguono più di diecimila), i principali sono sette, i definiti Chakra Maggiori, situati lungo l’asse centrale del corpo umano nella parte che va dalla base della spina dorsale fino a poco oltre la testa. Questi sette chakra sono, dal basso verso l’alto, quindi dal primo al settimo: Muladhara, Svadisthana, Manipura, Anahata, Vishuddha, Ajna, Sahasrara.

Tutto il sistema del Reiki Tradizionale di Usui consta di tre livelli, l’ultimo dei quali diviso in praticanti (3A) e maestri (3B).

5 principi Reiki di Mikao Usui

Proprio per Oggi
– Non essere adirato
– Non ti preoccupare
– Sii grato
– Lavora sodo (su di te)
– Sii gentile verso i tuoi simili

I Principi del Reiki di Takata

– Per Oggi Non ti preoccupare
– Per Oggi Non ti arrabbiare
– Onora i Genitori, i Maestri e gli Anziani
– Guadagna da Vivere Onestamente
– Mostra Gratitudine a tutti gli Esseri Viventi

Si tratta di semplici precetti per vivere bene e in armonia con noi stessi e gli altri. Al di là della loro apparente semplicità, ci schiudono un cammino per raggiungere il benessere a tutti i livelli. I cinque principi sono fonte di riflessione e meditazione durante i seminari di Reiki che il Centro Olistico Radhadesh propone.

Scroll to top